Mamme nevrotiche

Oggi mi sono imbattuta in questo articolo http://cpiub.com/2014/01/lavoro-vicino-ma-sono-lontano/ e non ho potuto fare a meno di commentare:

quante storie…i figli diventano appiccicosi e questuanti se i genitori non hanno equilibrio mentale. Generazioni di figli (tra cui i nostri genitori) sono cresciuti stando in cortile con gli altri bambini, con le mamme che avevano da fare in casa e non si sentivano certo in colpa per trascurarli, dovevano mandare avanti una casa e in molti casi lavoravano pure (contadine, sarte, ne conosco tante di nonne che si facevano un mazzo così). Sono veramente stufa di leggere questa roba da parte di mamme italiane, mi sembrano delle nevrotiche e basta. Questa nevrosi si riversa in un minuto sui figli che diventano impossibili. Createvi una vita che non sia centrata sui vostri figli, createvi un equilibrio vero come persone. Qualche giorno fa parlavo con una mamma di tre figli che lavora insieme al marito per le ONG in Africa, vivono in Etiopia, Congo, i loro bambini spesso sono gli unici bianchi a scuola. Crescono sereni, giocando con qualunque cosa insieme agli altri bambini, imparano le lingue del luogo, non hanno una madre che pensa ogni cinque minuto oddio poverino si sente trascurato. Lasciate scorrere la vita, lasciate le vostre nevrosi!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...