Frequentare poco gli altri

Ho scoperto che un vero toccasana per l’anima e per i pensieri è fare poca vita sociale. Frequentare gli altri in dose moderata. Fare vita sociale ci influenza moltissimo. Molti condizionamenti nascono proprio da chi frequentiamo al lavoro, a scuola, nei contesti in cui siamo immersi tutta la giornata. In questo anno sabbatico che mi sto prendendo ho iniziato a passare la giornata da sola, in compagnia della mia gatta, con la possibilità di fare cose che mi piacciono seguendo i miei ritmi. I pensieri sono diventati più lucidi e creativi e soprattutto lontani dai condizionamenti. Stare con gli altri spesso ci induce a sposare i luoghi comuni, ad aggregarci alle solite convinzioni che sono tutte prevedibili e scontate. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...